• epimeteo

    Sull’“impoliticità” politica di Husserl

    La ricerca è motivata “dalle cose e dai problemi e non dalle filosofie”. 1920: “Ogni teoria per me non vale nulla, se non è per un nuovo mondo.” Husserl sottolinea a più riprese il carattere “rivoluzionario” della sua “riduzione fenomenologica”,…

  • trontiana

    In nuove terre per antiche strade

    Questo discorso è per l’intellettualità di sinistra che verrà. Se verrà. La politica, nella sua autonomia, può tenerne conto indirettamente, molto indirettamente. Avverto che non ho scritto un testo, seguo una traccia larga ...

  • azione parallela

    Intervista a Massimo Cacciari

    “Caro Mario, le stelle di quel pensiero critico che ti ha sempre ispirato, non brillano più in questa povera Italia annichilita da un pensiero unico che ha fatto strame di ogni criticità. Siamo stati sconfitti, ma non per questo ti…

  • azione parallela

    In ricordo di Mario

    Moltissimi anni fa mi trovavo in una comune agricola cinese, per uno scambio tra università, che comportava almeno una visita ad un luogo di lavoro, dove il segretario del partito ti ragguagliava sull’Ottobre, sulla Lunga Marcia.

  • trontiana

    Tocqueville: libertà contro democrazia

    due articoli di Mario Tronti qui proposti sono dedicati entrambi ad Alexis de Tocqueville. Il primo pubblicato su il Manifesto dell'8 gennaio 1991 in occasione della pubblicazione del Viaggio in America 1831-1832 curato da Umberto Coldagelli

  • atlas

    Operai tra memoria e conflitto

    Hanno vinto loro. I padroni, i ricchi, i capitalisti. Hanno vinto la lotta di classe che si è combattuta per secoli. La bandiera sulla vetta conquistata l’ha piantata, tutt’altro che simbolicamente, il miliardario Warren Buffet nel 2011: “È stata combattuta…

  • epimeteo

    Catastrofe dell’Europa e ritorno ad Husserl

    Il testo che segue vuol essere una sorta di introduzione a questa sezione del sito Dello spirito libero, curata dal gruppo Epimeteo. Ci è stata offerta l'occasione di offrire un contributo e abbiamo ritenuto di accettare, dal momento che il…

  • trontiana

    Autobiografia filosofica

    Mario Tronti nasce a Roma nel 1931. La sua è una famiglia popolare, che lavora ai Mercati generali e abita nel quartiere Ostiense. Vive, serena, la sua infanzia, tra persone semplici.